Open-uri20170929-4-1q9bugf_thumb

Chiara Bruschi

JOURNALIST

LONDON

Chiara Bruschi

NEWS | FEATURES | ENTERTAINMENT | LIFEST YLE

Open-uri20190403-4-110o5z8_profile

Londra, nel cuore della manifestazioni

Centinaia di migliaia di persone (un milione secondo gli organizzatori della campagna "Put It To The People") sono scese per le strade di Londra per manifestare il proprio dissenso contro la Brexit il 23 marzo.
RSI - SWISS TV Link to Story
Open-uri20190403-4-3ydi72_profile

Manifestanti a Westminster, si vota su Brexit

ANSA - Italian News Agency Link to Story
Open-uri20190403-4-14sjy3t_profile

Il nipote di Mandela, "raccolgo l'eredità di mio nonno " /VIDEO

"Questa mostra è sulla vita di mio nonno e racconta di come sia nato un piccolo villaggio vicino al fiume Mbashe per poi diventare un'icona globale. Ha dedicato 67 anni della sua vita al servizio dell’umanità perciò questa è una chiamata al mondo, per dire che dovremmo continuare quello che ha fatto".
ANSA - Italian News Agency Link to Story
Open-uri20190403-4-n1r6f4_profile

Sotto le bombe di Belfast

Caroline è l'ideatrice del progetto "Miracle Way" che ha ricreato un senso di appartenenza e comunità in un quartiere di Belfast che durante il terrorismo era considerato un ghetto repubblicano. Con la pace del 1998 sono arrivati investitori e speculatori, che hanno stravolto il senso di comunità del posto. Miracle Way ha "restituito un'identità al quartiere". Caroline spiega perché teme il ritorno di un hard border in Irlanda.
RSI - SWISS TV - Link to Story
Open-uri20150811-3-1yl6h5_profile

"Io ho sbagliato ma mio figlio non deve pagare con me"

Una giornata nell'Icam, il primo Istituto a custodia attenuata per detenute madri d’Italia.
REPORTAGE (Foto LISA BOCCACCIO) Link to Story
Open-uri20150811-3-1rokhrq_profile

Signor Grillo, le devo parlare

«Non cerco nulla, se non la verità. Mi rifiuto di essere strumentalizzata da una politica in cui non mi riconosco, e dopo questa intervista non intendo tornare sull'argomento, quindi prego giornalisti e fotografi di non cercarmi più. Chiedo solo di incontrare il signor Grillo. È un gesto che devo a me stessa, ma anche ai miei genitori e a mio fratello, che non possono più parlare: lo faccio io a nome loro.
VANITY FAIR - INTERVISTA Link to Story
Open-uri20150805-3-1tcrhzx_profile

Strage di Ustica: la verità a pezzi. Interviste

Rosario Priore, Giancarlo Nutarelli, Barbara Dettori, Antonio Bovolato, Luisa e Tiziana Davanzali.
(Chiara Bruschi e Massimo Rosi) Link to Story
Open-uri20180626-4-1iiabmx_profile

Harry e Meghan sposi: a tu per tu coi "Royal fan"

Vestita come “una fatina Union Jack”, ha fatto di tutto per vedere con i suoi occhi i neo sposi.
RSI - Radio Televisione Svizzera Link to Story

About

Chiara Bruschi

I am 35 years old and I have a strong experience in journalism, from newspaper to magazines, from news to entertainment, from paper to web and social media.
Since 2011 I’ve been working as a freelance journalist with Kikapress, a photojournalistic agency based in Milan and Los Angeles, where I spent three months. I’m dealing with news and multimedia journalism every day: thanks to the multiple services my agency offers to the market, I usually manage Yahoo! frontpage during the evenings and the weekends to achieve company's goals; I create video news, news and slideshow for many websites, such as Yahoo!, Mondo Fox and Ansa. I write interviews and I organize photo shoots.
In December 2016 I volunteered at RadioChristmas in Amersham, a charity radio on air from 1st to 25th December to collect money for Streets Kids Direct who helps children in Ecuador and Guatemala.
I'm a member of the Foreign Press Association and of the Italian Ordine dei Giornalisti Professionisti.

In 2017 I've published my first book about the new male trend, the beard, with Feltrinelli editore (Che Barba! Manuale illustrato di barba e baffi).
-----
Sono giornalista professionista dal 2013 ma ho iniziato a scrivere nel 2004 per il quotidiano Libertà di Piacenza, mentre frequentavo l'università.
Al termine della laurea specialistica nel 2008 ho lavorato in una web agency, dove mi sono occupata di architettura dell'informazione, di contenuti e di user experience per siti corporate e siti vetrina. Un paio d'anni più tardi mi sono ributtata a capofitto nel giornalismo.
Oggi mi occupo di entertainment e attualità per il web e la carta stampata.